CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

L'Antica comunità di Grassula

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'Antica comunità di Grassula

Messaggio  Giobbe da Cosmopoli il Lun Set 01, 2008 2:09 pm

L’antica comunità di Grassula

In questo inizio di settimana , facendoci strada tra erbacce infestanti armati della nostra fedele digitale, abbiamo intrapreso un percorso instabile e sassoso alla riscoperta delle antiche vestigia di Grassera nel riese: Grassera è antichissimo insediamento abitativo tanto da figurare con “dignità” di comunitas già nel “Breve consulum pisanae civitatis” del 1162 assieme a CAPOLIVERI, MARCIANAE, JOVIS, PEDEMONTIS, CAMPI, GRASSULE ET RIVI.
In quegli anni era assai più importante dello stesso Rio che si potenziò solo alla distruzione completa di Grassera avvenuta sul far della seconda metà del secolo XVI ad opera del corsaro Dragut che completò la sua opera devastatrice per tutta l’Elba occidentale.





Di queste vicissitudini piratesche esiste una lettera che il 14 aprile 1555 il Duca Cosimo dei Medici indirizzò al suo Commissario di Portoferraio: ”Il signore di Piombino, trovandosi essere state abbruciate e rovinate dall’Armata turchesca e francese le ville di Rio e Grassula… desidera di assicurare quei populi che vi sono restati il meglio che può et a’ preghi loro s’è risoluto di fortificare la chiesa del Rio”.
Nel nostro girovagare tra antiche rovine seminascoste dalla vegetazione ci siamo imbattuti in un vecchio casale che vale la pena di menzionare in quanto è uno dei tanti casali dell'800/900 che costellavano il territorio elbano e che, ad uso stagionale di “villa”, sono stati spesso, in questi ultimi anni, alterati nella loro vera natura.





Questo, come alcuni altri rimasti abbandonati , dovrebbero essere presi in considerazione dai cosiddetti Enti che gestiscono il nostro territorio per essere riproposti quali ultime testimonianze di un tempo che fu... Anche l’antica comunità medioevale di Grassera con il suo modesto agglomerato ed il vecchio casale abbandonato entrano a pieno titolo delle radici della nostra storia, una grande storia che nessuno fa niente per salvare….

Giobbe da Cosmopoli

Giobbe da Cosmopoli

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 16.08.08
Età : 75

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Antica comunità di Grassula

Messaggio  Polveron il Lun Set 01, 2008 5:34 pm

Vorrei solo aggiungere una cosa riguardo al casale, le foto le feci io qualche tempo fa, ma adesso mi è giunta voce che sia in ristrutturazione, se qualcuno può confermare ciò ne sarei ben lieto...

Polveron

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Antica comunità di Grassula

Messaggio  Polveron il Lun Set 15, 2008 12:34 pm

Proprio ieri son passato dalla zona, ed ho potuto verificare ciò che mi era stato riportato, ebbene, il casale è stato ristrutturato, purtroppo non so dire altro, visto il temporale che si stava abbattendo in zona, e quindi ho potuto vederlo solo dalla macchina e non ho scattato alcuna foto...

Polveron

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 18.08.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Antica comunità di Grassula

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum