CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Febbraio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Nautica da diporto: e i rifiuti?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nautica da diporto: e i rifiuti?

Messaggio  Visir il Gio Set 04, 2008 2:54 pm

riporto in questa sede un post di Giobbe, cui rispondo con sommo piacere... Very Happy

I rifiuti dei diportisti

Caro amico Yuri: Si continua a ripetere da parte dei soliti noti di cui non menzioniamo il nome talmente sono permalosi che... “Dobbiamo
risolvere il problema dello smaltimento dei rifiuti prodotti dai
diportisti , questa è una delle priorità per la tutela ambientale


Facciamo
un passo indietro: Qualcuno illo tempore aveva portato nelle sedi
istituzionali l’esempio di come a Ischia, l’amministrazione in carica
avesse istituito un servizio a pagamento che consisteva in una grossa
barca che giornalmente accostava ai panfili in rada e ne raccoglieva il
sacco dell’immondizia , ci era sembrata una buona idea come buona era
l’idea della giunta comunale che aveva preceduto la legislatura Ageno
del 99 che aveva fatto stilare un progetto per dotare il porto di un
completo servizio per lo smaltimento dei rifiuti, tale progetto
probabilmente sarà rimasto come tanti in qualche fondo di cassetto ma
molti ricorderanno quel panfilo con stampigliato su una fiancata il
logo della “Regione Sarda” che stazionava “gratuitamente (?)” da quasi
tre anni di fronte alla Porta a Mare , ecco si dice che proprio quel
panfilo fosse parte del progetto e attendesse una risposta affermativa
per iniziare il servizio , risposta che mai non venne e….dirvi non so
il perchè. Ricordiamo altresì che negli stessi anni la Ibla ferries
s.r.l. fece richiesta al comune e alla capitaneria di porto per
effettuare un servizio di raccolta rifiuti con mezzo idoneo ecc. ecc.
Come potete constatare le idee ci sono state e ci sono .
Crediamo
che manchi la volontà di risolvere i problemi, ma come accade ogni
estate ai soliti salvatori e protettori dell’ambiente piace salire in
cronaca proponendo analisi, bandiere , gite in goletta finendo " la
vacanza " con il consueto appello alla coscienza delle persone …poi
arriva l’autunno e l’inverno e tutto passa in predicato .. si attende
la nuova stagione che riproporra preciso e ritmato come un bolero di
ravel la solita canzone…. E poi quando parliamo di sprecopoli qualcuno s’incazza! No

_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nautica da diporto: e i rifiuti?

Messaggio  Visir il Gio Set 04, 2008 2:59 pm

Caro Giobbe, duplico il pezzo relativo alla nautica da diporto inserito nella mia "proposta alternativa" per le AMP. Credo contenga implicita la risposta, semplicemente perchè a volte basterebbe davvero usare il buon senso. Pensa che a Campo hanno messo quei troiai di super-bidoni tecnologici e per anni era impossibile, per una barca, capire come c@zz@ smaltire i rifiuti... col risultato di decine di sacchetti di pattume abbandonati sotto i cestini per le cartacce.....



g) Nautica da diporto:
Chiaramente,
a seconda dell’inclinazione economica di un Comune o di un singolo
cittadino, l’arrivo di una barca da diporto può essere visto in maniera
diversa. A Marciana marina, Portoferraio o Porto azzurro, località
dotate di validi porti turistici e di zero spiagge (o quasi), fa
certamente piacere. A Campo, dove la più grande spiaggia dell’Isola è
abbinata ad un porticciolo ben poco ospitale, molto meno. Ad un
albergatore, al gestore di una spiaggia attrezzata o al semplice
bagnante, può dare più che altro fastidio. Ad un ormeggiatore, a un
benzinaio, a un ristoratore o al gestore di un negozio di alimentari
può fare piacere.
Come trovare un punto di incontro? La recente
proposta (o Legge?) di vietare l’ingresso nelle AMP alle barche prive
di motori “ecologici”, vasche di contenimento per liquami ed altre
bellissime dotazioni anti-inquinamento mi pone un dubbio. Se tutte
queste, per altro civilissime norme, venissero applicate ai COSTRUTTORI
di barche, in modo che in futuro TUTTI I MARI fossero più puliti, non
avrei difficoltà a plaudere all’iniziativa. Ma, secondo voi, è logico
vietare l’ingresso nella nostra Isola a tutti quei “poveracci” che non
hanno i soldi per comprarsi una barca nuova o ammodernare, compreso il
cambio del motore, la vecchia?
La mia opinione: nautica libera, ma
ben regolamentata ed organizzata. Porti dotati di adeguati punti di
raccolta dei rifiuti, degli olii usati, delle batterie esauste, delle
acque di sentina e delle eventuali acque nere.. (vedi: http://www2.minambiente.it/sito/settori ... ogiche.pdf )
Spiagge
protette da boe di segnalazione ma anche dotate di corridoi per i
tender e per la piccola nautica, per consentire a tutti di raggiungere
un bar dove prendere un caffè o fare i propri “bisogni” senza recare
pericolo o disturbo ai bagnanti.
Ormeggi fissi, ove consigliato dalle caratteristiche del fondale.
E naturalmente, la solita stretta sorveglianza per impedire qualunque abuso.

_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum