CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanitā
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchč il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba č giāscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Febbraio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Aree Marine Pulite

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aree Marine Pulite

Messaggio  Visir il Mer Apr 15, 2009 7:31 pm

Se la pulizia delle spiagge, in generale, č purtroppo spesso dimenticata o limitata all'altissima stagione, la pulizia dei litorali e delle coste č normalmente inesistente.
Totalmente lasciata alla buona volontā di qualche singola Associazione, che per ovvi motivi, senza alcun coordinamento, non puō materialmente operare con la continuitā necessaria.

Nell'agosto del 2007, poco prima della campagna di raccolta firme e in pieno dibattitto sulle AMP, insieme ad alcuni amici abbiamo deciso di dare un piccolo contributo, giocando sulla sigla "AMP" e ripulendo la deliziosa caletta di Porto Caccamo, nel golfo di Marina di Campo, ridotta in condizioni assai simili a quelle di una discarica.
Ripassandoci la scorsa estate, la situazione era decisamente buona, segno che dopo una buona "pulizia di fondo", basterebbe poco a mantenere il giusto decoro.
























_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalitā..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Etā : 53
Localitā : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aree Marine Pulite

Messaggio  Genio delle Coti il Sab Mag 23, 2009 12:33 pm

Battelli antinquinamento

Ricordo come due anni fa i battelli gialli evitarono il peggio, dopo l'ennesima sversamento a largo della costa occidentale.
Ricordo come, nonostante il loro intervento arrivassero sulla costa sciami di piccole 'palline' di catrame, mischiate ad altro sudiciume e meduse.
Mi ricordo anche della passeggiata alle tombe e della disperazione nel vedere quel paradiso tutto incatramato.
Quando telefonai, per segnalarlo alla CP, mi spiegarono come i battelli non potessero agire nell'immediato sottocosta. Mi dissero anche che erano state intraprese le indagini per individuare i responsabili.
Sarebbe quindi stato necessario integrare, oltre che rafforzare questa task force, con una flotta di piccole imbarcazioni per agire nel sottocosta.
Si sarebbe dovuto organizzare anche a livello di amministrazione locale un servizio adatto ad agire contro gli idrocarburi ma anche per la mondezza che puntualmente si aggira intorno all'isola e si deposita sulla scogliera all'isola durante il periodo estivo.
Si sarebbero potuti creare posti di lavoro e avere un ritorno positivo sull'immagine dell'Elba.
Tante cose si sarebbero dovute e potute fare. Un plauso ad ElbaReport che registra il nulla sul fronte delle amministrazioni locali nč come semplice risposta ad una decisione cosė grave nč, aggiungo io, come capacitā di autorganizzare un servizio adeguato di antinquinamento.

Un ultima domanda retorica, ma i criminali che allegramente si sono puliti la cisterna sono stati individuati e puniti ?

Genio delle Coti

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 20.08.08
Localitā : Patresi

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum