CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

La vicenda oscura della " Privatizzazione " Toremar

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La vicenda oscura della " Privatizzazione " Toremar

Messaggio  Gimmi Ori il Mar Ago 03, 2010 7:44 pm

TRAGHETTI TROPPA CONFUSIONE di Florio Pacini

<< Ha ragione Pacini che la questione passaggi marittimi, con la privatizzazione della Toremar, diventa sempre più oscura. Non aiuta nemmeno il clima della campagna elettorale. Ma gli interventi sui diversi temi di Florio Pacini hanno il pregio di parlare di cose concrete. Pongono delle domande precise alle quali chi di dovere dovrebbe rispondere. Dopotutto, l'Autorità Portuale di Piombino non sta gestendo un'azienda privata. Sta gestendo la porta d'ingresso ad
uno dei più importanti siti turistici d'Europa. E pur non avendo particolari competenze per analizzare l'aspetto tecnico di questa la vicenda, non ci fidiamo di chi dirige quella baracca. Non possiamo nutrire molta fiducia in chi ha avuto l'idea di istallare una porta con sbarra, attraverso la quale devono passare tutte le auto che vengono all'Elba .

Il pezzo che segue ci conferma nelle nostre convinzioni. >>

Traghetti troppa confusione

Leggendo cosa viene scritto in questi giorni in relazione alla questione dei trasporti marittimi, credo sia opportuno fare un po’ di chiarezza.

Non credo di avere in mano l’oracolo di Dio ma, vista la mia esperienza, penso di poter essere utile alla discussione per far capire come stanno al momento le cose. Visto che sono stato dirigente di una grande compagnia di navigazione nel settore traghetti e mi occupo della privatizzazione della Toremar già dal febbraio 2008 credo di poterne parlare con cognizione di causa.

L’Autorità Portuale di Piombino è la titolare della gestione e aggiudicazione degli slot commerciali sul porto di piombino e dell’Isola d’Elba, questo le dà la possibilità di decidere se e a chi dare spazio commerciale sulle banchine per le tratte Piombino Elba.

L’Autorità Portuale di Piombino negli scorsi anni aveva negato, a chi ne aveva fatto richiesta,

la possibilità di accosto e operatività sulle banchine di Piombino dichiarando che non vi erano degli slot liberi per il mercato .

L’Autorità Portuale di Piombino gestiva per la stagione 2009, quaranta slot per l’isola d’Elba.

24 per la Toremar da due banchine (molo Elba Nord, dente Capitaneria Nord) una partenza ogni quaranta minuti circa e sedici per la Moby Lines da due banchine (molo Elba Sud, banchina Trieste) oltre allo scivolo una partenza ogni ottanta minuti circa, è evidente che degli spazi ci fossero,

ma che venivano sistematicamente negati.

A fine stagione 2009 l’Autorità Portuale di Piombino aggiunge ai 40 slot estivi 7 slot e ai 18 slot invernali 8 slot, che senza questa mossa improvvisa (e mai spiegata) la Moby non potesse partecipare alla gara per la privatizzazione della Toremar, questo ovviamente è solo una coincidenza.

Che l’unione dei comuni e le associazioni di categoria si siano affidate alla segretaria dell’Autorità Portuale di Piombino per dettare le garanzie a tutela del territorio ne sono testimone oculare, che queste garanzie siano inesistenti e inefficaci è sotto gli occhi di tutti.

Che gli slot concessi alla Blu Navy non siano molto commerciali specie nella corsa delle 5 della mattina e quella delle 23 della notte, lo dimostra che Toremar riceve sovvenzioni per le corse delle 6,40 della mattina e 22 la sera perché è considerato servizio pubblico.

Che la Blu Navy sia una piccola società, che non può vincolare le strategie commerciali di un colosso come Moby Lines lo dimostrano la composizione societaria e la condizione finanziaria.

Ora io al posto di chi crea confusione sull’argomento senza conoscere i fatti e senza firmarsi come MOU mi chiederei: se la Moby Lines acquisendo Toremar più i due slot low cost sul Cavo avrà teoricamente 42 slot da Piombino e Blu Navy cinque. Visto che cinque non è il 20% di quaranta 42 ma di 25, non è che alla fine le corse per l’Elba diminuiscono dalle 40 della scorsa estate a 25 future? E le corse eventualmente tagliate dove vanno a finire? Inoltre se l’Autorità Portuale di piombino non voleva limitare il realizzo commerciale degli slot aggiunti, perché in inverno non ha lasciato libera Blu Navy di scegliersi l’orario fra quelli liberi, visto che rispetto all’estate vengono tagliati ventiquattro slot?

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Toremar : Pagare i debiti del privato e meno collegamenti ?

Messaggio  Gimmi Ori il Mer Set 08, 2010 11:21 pm

da camminando :
ALVARO
Messaggio 18373 del 08.09.2010, 19:16
Provenienza: da dove mi pare
HAIHAIHAI!!!!!!!
Brutte nuove all'orizzonte di Toremar.
Arrivato l'altolà dell'armatore :"o prendo toremar o sono costretto a fallire.solo se prendo toremar e lascio (si fà per dire) il 35% degli slot sarò in grado di pagare i debiti"Unicredit che deve avere 750 milioni di euro stà facendo i suoi passi ,in regione,in Fitecna e al governo.
Cappello in mano,ginocchie tremanti o vince lui o và tutto a puttane,compresi i lauti posti dei responsabili della banca. Con tre navi date in garanzia per 150 milioni in cinque anni ,il mancato ingresso in borsa e altri circa 100 milioni da dare ad altri istituti bancari si pensava che i debiti fossero la loro debolezza ,sbagliato questo vale per la gente comune,per loro è una grande forza di persuasione.Le banche vogliono rientrare e chiedono che vinca il più indebitato.

Pagare i debiti del privato e meno collegamenti ?
Messaggio 18382 del 08.09.2010, 20:53
Provenienza: Elba
Il post di Alvaro e' chiarissimo : gli Elbani e i turisti pagheranno i debiti dei " capitani coraggiosi " ?
Avranno meno collegamenti sia in estate che in inverno ?
Spero che non sia cosi' Presidente Rossi e Assessore Ceccobao !

Gimmi Ori

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum