CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

In Sicilia nel 2009 diminuiti i prezzi dei traghetti,scomparso Bunker

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

In Sicilia nel 2009 diminuiti i prezzi dei traghetti,scomparso Bunker

Messaggio  Gimmi Ori il Lun Gen 03, 2011 4:55 pm

Al Presidente Rossi ( nella duplice veste di Presidente della Regione Toscana e proprietà di Toremar e all'On. Velo ( deputata del territorio ) :


Perché in Sicilia nel 2009 sono stati diminuti i prezzi dei traghetti quando é scomparso il supplemento carburante ?


All'Elba é stata cambiata la dizione da bunker e diversi a tasse e diversi , ma l'importo é rimasto invariato 18,96 euro, ho provveduto a inoltrare i biglietti 2008-2009 alle autorità competenti .






Sembra che a Lipari e in Sicilia siano più avanti di noi :




http://www.regione.sicilia.it/turismo/trasporti/arcnews/nw%20160609%20s3.htm


NEWS




16-6-2009




COLLEGAMENTI MARITTIMI REGIONALI




DIMINUITO IL PREZZO DEI BIGLIETTI


Il Dipartimento ha chiesto alle Società che gestiscono i collegamenti marittimi regionali di pubblico interesse con le isole minori, di ridurre del 11,5 % il prezzo dei biglietti .


La riduzione è già stata attivata .


Il costo dei biglietti praticato dalle Società per queste linee, fissato dalla Regione Siciliana nelle gare pubbliche con cui sono stati aggiudicati i servizi, prevede una parte aggiuntiva detta "fuel surchange” per consentire alla Società di recuperare le perdite causate dall’aumento del prezzo del carburante rispetto agli anni precedenti .




Essendosi ultimamente verificata una diminuzione di tale prezzo, il Dipartimento ha effettuato una analisi comparativa tra il costo-miglio per la navigazione nell'anno 2008 e quello relativo al 2009, in base ai rispettivi parametri di estimo navale forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti .


Tale esame comparativo ha evidenziato un decremento percentuale delle spese per miglio pari al 11,5 % e pertanto è stato chiesto alle Società di abbassare il prezzo del biglietto della stessa percentuale.


Si riportano di seguito le nuove tariffe per il trasporto di passeggeri mediante unità navali veloci.




Le tariffe sono al netto di tasse, tributi portuali ed eventuali ordinanze dei Sindaci delle isole.


http://www.lipari.biz/notizia.asp?idNews=4639


Data notizia: 27/03/2009


Eliminare l'addizionare "Bunker e diversi"




Lipari- Lettera dell'avv. Giovanni Maggiore , assessoreal Turismo del comune di Lipari , alle società di navigazione Siremar, Ustica Lines ed Ngi:


Oggetto: Addizionale Bunker.


La presente per significarVi quanto segue: Nonostante un notevole calo del prezzo dei carburanti, nel costo del biglietto di viaggio persiste una voce di spesa relativa all’addizionale bunker che fa lievitare il prezzo finale. Essendo il prezzo del carburante tornato a livelli fisiologici non trova più alcuna giustificazione di ordine economico e/o di altra natura l’applicazione nel costo del biglietto dell’addizionale suddetta. Il Garante per la concorrenza, Antonio Catricalà, parlando in Senato in occasione dell’indagine conoscitiva sulla dinamica dei prezzi dei prodotti petroliferi ha ricordato espressamente che ci sono elementi per una riduzione immediata delle tariffe dei trasporti visto che si continua a chiedere agli utenti l’addizionale carburante che non ha più motivo di esistere. Lo stesso Garante si è rivolto ai tour operator ed agli agenti di viaggio al fine di invitare i propri assistiti ad eliminare dal listino la voce carburanti e quindi ribassare i prezzi delle tariffe. Tale argomento è stato ripreso con forza dal Ministro per lo sviluppo Economico Claudio Scajola il quale ha inviato un dettagliato rapporto al medesimo Garante per la concorrenza ed al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Altiero Matteoli evidenziando che di fronte a tariffe formalmente invariate gli aumenti dei prezzi dei biglietti sono da imputarsi esclusivamente alla voce “adeguamento carburante” che hanno prodotto forti incrementi, anche sino al 111%, sul prezzo finale. E’ di tutta evidenza che continuare ad applicare sul prezzo del biglietto anche l’addizionale “bunker e diversi” costituisce una palese violazione delle norme e delle direttive del Garante della concorrenza e del Ministro dello Sviluppo Economico.Tale problematica, peraltro, emerge in tutta la sua gravità in una realtà turistica qual è quella delle Isole Eolie, laddove dinanzi alle croniche difficoltà dei collegamenti marittimi e della durata dei viaggi si aggiunge un prezzo del biglietto enormemente elevato. L’eliminazione dell’addizionale carburanti con la conseguente diminuzione del prezzo finale del biglietto costituirebbe oltre a che una corretta perequazione dei costi anche un elemento di spinta per l’intero comparto turistico peraltro già fortemente penalizzato dalla congiuntura economica internazionale .Né si possono sottacere i costi che ogni cittadino Eoliano è costretto a sopportare allorquando, per molti anche quotidianamente, si deve recare per motivi di lavoro, di studio, di salute e/o di altro genere sulla terraferma.Vi invito pertanto ad eliminare l’addizionale “bunker e diversi” dal costo del biglietto con la conseguenziale drastica riduzione del prezzo finale dello stesso.




E’ chiaro che un Vostro mancato riscontro alla mia richiesta mi vedrà costretto a rivolgermi alle Autorità preposte ai controlli nell’interesse dei cittadini eoliani e di tutti gli operatori economici.


Distinti saluti .




Le domande sono di :
Gimmi Ori
portavoce del comitato
l'Elba é contro il caro-traghetti

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum