CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Mag 2017
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

" Privatizzazione " Toremar , il " bunga-bunga " del PD Toscano !

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

" Privatizzazione " Toremar , il " bunga-bunga " del PD Toscano !

Messaggio  Gimmi Ori il Mer Feb 09, 2011 3:43 pm

copia e incolla da http://www.camminando.org/
Un frate

Messaggio 23003 del 09.02.2011, 00:05
Provenienza: Convento

Elbareport n.2525 di mercoledì 09 febbraio 2011
Traghetti, il bunga-bunga del PD toscano.
Ho letto, a metà tra il divertito e l’arrabbiato, la nota del Sig. Fratini che ha messo ulteriormente in risalto le contraddizioni della regione sul tema della partecipazione all’azionariato di vari enti o imprese talvolta di dubbio interesse pubblico alla luce del disinteresse ad un ruolo da protagonista nel futuro di Toremar.

Nella replica del Consigliere Regionale Tortolini, invece, non ho trovato nulla di divertente, mi sono soltanto arrabbiato.

Non riesco a capire questa demonizzazione dello statalismo che alberga nelle menti (?) di una vasta schiera di politici che, direttamente o indirettamente, fanno riferimento a modelli socio-economici alle cui fondamenta non si pone certamente la sacralità della proprietà privata.

Nella biografia del Consigliere, pubblicata sul sito della Regione Toscana, leggo che ha frequentato la facoltà di Scienze politiche Cesare Alfieri dell’Università di Firenze (forse non abbastanza?). Si dice anche che sia un attento lettore di saggi storici e di sociologia economica e qui mi chiedo quali autori abbiano stimolato quelle specie di riflessioni che disordinatamente oppone alla chiarezza cristallina delle idee espresse dal Sig. Fratini.

Nella gestione della continuità territoriale, il PD toscano ha commesso una serie di autogol spaventosi ad ogni livello, partendo dai vertici regionali fino ad arrivare all’Autorità Portuale, la cui trasparenza ed imparzialità nella gestione degli slot ha evidenziato più di un punto debole, non fosse altro per coerenza logica (non ci siamo dimenticati del modo in cui la terza compagnia ha preso il largo).

Se il nostro attento lettore di saggi storici e di sociologia economica si fosse dedicato alla lettura della Costituzione della Repubblica Italiana, avrebbe imparato, all’articolo 3 che: “È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.

Atteso che la Costituzione è più in voga quando viene messa in discussione da Berlusconi, a costo di essere demodé voglio analizzare meglio quelle parole estrapolando: E’ compito della Repubblica rimuovere ostacoli di ordine economico che limitano l’uguaglianza dei cittadini.

Caro Tortolini, legga bene, ostacoli di ordine economico. Questo significa che: "se trentamila cittadini della Repubblica Italiana (e della regione Toscana), per interagire con il resto della nazione (e della Regione), devono superare la loro condizione di insularità, bisogna aiutarli".

Mi spieghi come ci state aiutando, lo spieghi ad un anonimo cittadino e non si stupisca del perché non glielo chiedano i Sindaci elbani, loro hanno la tesserina VIP!
PS. Le riflessioni esposte non hanno e non vogliono avere nessun colore politico. Nel non creduto caso gli si volesse comunque dare, tenga presente che per essere indicati a rappresentare i cittadini non è produttivo ostinarsi a dimostrare la maggiore incapacità altrui a scudo della propria, cercate il consenso manifestando le vostre buone qualità e sarete premiati (se le possedete).
Un Frate

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum