CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Bando privatizzazione Toremar e bando privatizzazione aeroporto Siena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Bando privatizzazione Toremar e bando privatizzazione aeroporto Siena

Messaggio  Gimmi Ori il Dom Feb 13, 2011 1:03 pm

Bando Privatizzazione Toremar secretato e slot portuali : “se tale comportamento dell’Autorità portuale non sia finalizzato a proteggere il possibile risultato per la compagnia aggiudicataria a non cadere in una posizione attuale di monopolio alla quale l’antitrust non potrebbe che inficiare l’esito stesso” e “se si ritiene inusuale tale segretezza del bando di gara pubblica e se si ritiene una turbativa d’asta il comportamento dell’autorità portuale di Piombino”. A tal proposito il Comitato Elba Caro-Traghetti ricordandosi della segretezza della procedura della privatizzazione dell'Aeroporto di Ampugnano Siena , chiederà , come il Comitato di Ampugnano , ufficialmente chiarimenti al Governo e nella fattispecie al Ministero dell'Economia e al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture .

Il Comitato Elba Caro-Traghetti accoglie con soddisfazione l'interrogazione alla Giunta e al Presidente della Regione Toscana da parte della Lega Nord Toscana , in effetti in aggiunta alla segretezza del bando Toremar con i relativi criteri di aggiudicazione , notiamo con sorpresa che come l'anno scorso si trovano con facilità degli accosti , slots , al Porto di Piombino , quando per dieci anni non se ne sono mai trovati e ora pure in orari commerciali per l'Elba , tra l'altro l'anno scorso sono stati trovati pure degli slots per la Corsica .



Ricordandoci della segretezza della procedura della privatizzazione dell'Aeroporto di Ampugnano Siena , e stante la segretezza del bando Toremar e dei relativi partecipanti nonché del contratto di servizio , chiederemo anche noi , come il Comitato di Ampugnano , ufficialmente chiarimenti al Governo e nella fattispecie al Ministero dell'Economia e al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture .


Per la cronaca su Ampugnano c'e' un'inchiesta della Procura di Siena per falso in atto pubblico e turbativa d'asta .

la Repubblica, in un articolo intitolato “Siena, inchiesta sull’aeroporto - Si indaga sulla privatizzazione della società. Quattromila firme per difendere l’ambiente - Sul progetto di ampliamento dello scalo di Ampugnano cinque ricorsi al Tar”. “Preoccupano le questioni relative alla società aeroportuale e alla sua privatizzazione, con una procedura che il Comitato ritiene illegittima e non trasparente - scrive Franca Selvatici nel suo articolo - Di questi problemi sono stati investiti sia il Tar della Toscana, con cinque ricorsi presentati dall’avvocato Gianluigi Ceruti, sia la Procura di Siena, a cui il Comitato ha presentato un esposto. Della vicenda si occupa il sostituto Mario Formisano”. E più avanti scrive ancora Franca Selvatici: “Il Comitato segnala che la società aeroportuale, della quale Comune e Provincia di Siena, Camera di commercio e Comune di Sovicille detenevano il 55 per cento delle quote, ha pubblicato l’invito a manifestare interesse (cioè il bando di gara) il 30 giugno 2007, ma sin dagli inizi di marzo, come risulta dalle news del Comune di Siena, il fondo franco tedesco Galaxy aveva siglato un memorandum con Comune e Mps. Già in febbraio la società aeroportuale aveva incontrato Galaxy (…) Il 2 aprile 2008 Comune e Provincia di Siena, Comune di Sovicille, Camera di commercio, Mps e Galaxy Fund, che nel frattempo ha acquisito la maggioranza del 56,30 per cento, hanno sottoscritto un accordo per la futura gestione dell’aeroporto. Accordo sottoposto alla approvazione del Ministero dei Trasporti che, anche in seguito alle obiezioni del Comitato, l’ha per il momento negata, annunciando di aver aperto una indagine sulla procedura di privatizzazione.

Buona serata a tutti !
Comitato Elba Caro-Traghetti

http://www.tenews.it/visualizzazione/articolo.asp?IdArticolo=36057

SLOT PORTUALI, INTERROGAZIONE LEGHISTA IN REGIONE


LE DOMANDE DEL CARROCCIO A ROSSI SULLA TRASPARENZA DEL BANDO

Il gruppo regionale della Lega Nord ha presentato un’interrogazione al presidente della Regione sugli slot, i nuovi accosti portuali di Piombino. La Lega premette che “l’attuale gara di privatizzazione della società regionale di navigazione Toremar ha suscitato molte incertezze e sta producendo molte perplessità, realizzare un bando di gara secretato per quanto riguarda il testo, le valutazioni di aggiudicazione e i nominativi dei partecipanti è quantomeno inusuale, per le altre privatizzazioni regionali e la stessa Tirrenia sappiamo dalla stampa almeno i nomi dei partecipanti”. Ancora, il gruppo della Lega ricorda che “con un preavviso di sole 24 ore l’Assessore regionale Ceccobao ha convocato i sindaci dell’arcipelago, l’amministratore delegato della Toremar, il presidente della Provincia Labronica, l’autorità portuale di Piombino, ma non ha invitato il presidente della Provincia di Grosseto né le rappresentanze sindacali e di categoria, tentando di tranquillizzare gli invitati con affermazioni per altro smentite dalla stampa locale dopo due giorni”.
La Lega chiede al presidente della giunta “se ritiene sufficiente le garanzie verbali dell’assessore regionale sulla trasparenza del bando di gara e le valutazioni di aggiudicazione”, se “in un momento così delicato nella fase di privatizzazione di una delle due compagnie presenti, non si ritenga che sia dannoso per la conclusione della gara stessa, assegnare altri spazi messi a bando dall’autorità portuale di Piombino, svalorizzando il valore degli slot attuali”.
Altre due domande. Con Antonio Gambetta Vianna, Gian Luca Lazzeri e Marina Staccioli, il Carroccio chiede “se tale comportamento dell’Autorità portuale non sia finalizzato a proteggere il possibile risultato per la compagnia aggiudicataria a non cadere in una posizione attuale di monopolio alla quale l’antitrust non potrebbe che inficiare l’esito stesso” e “se si ritiene inusuale tale segretezza del bando di gara pubblica e si ritiene una turbativa d’asta il comportamento dell’autorità portuale di Piombino”.
domenica 13 febbraio 2011 - 02.10

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum