CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Mag 2017
LunMarMerGioVenSabDom
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Dal bando privatizzazione Toremar avremo una concentrazione con Moby?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dal bando privatizzazione Toremar avremo una concentrazione con Moby?

Messaggio  Gimmi Ori il Mer Feb 16, 2011 1:05 pm

Se dal bando privatizzazione Toremar avremo una concentrazione con Moby , che ne penserà la Commissione Europea e l'Antitrust ( AGCM ) ? Nel frattempo inviamo al Presidente Rossi delle notizie dalla Maddalena , con delle analogie anche all'Elba .

Notizie significative arrivano dalla Maddalena , con analogie anche all'Elba , Presidente Rossi :

http://www.guardiavecchia.net/index.php/vertenza-enermar-risponde-franco-del-giudice-rappresentante-legale-della-delcomar/

Oggi arriva la risposta di Franco Del Giudice, rappresentante legale della Delcomar, il quale respinge ogni qualsiasi convolgimento della sua Compagnia nella vertenza in atto, affermando quanto segue: “A La Maddalena si fanno i casi, s’inventano. L’Enermar manda avanti i propri dipendenti in una situazione che sa benissimo non essere questa. Stiamo parlando di un gruppo che è abituato a esercire in monopolio . La società Enermar ha operato in regime di monopolio sulle linee residuali, oltre la Saremar, per questi ultimi 10 anni. Siamo stati noi a chiamare in causa l’antitrust per posizione dominante del gruppo Moby-Enermar a La Maddalena”. Del Giudice afferma che “ c’è una direttiva della Regione Sardegna del 2009 che stabilisce che anche per le corse diurne bisogna fare le gare, perché sono limitate. E quella direttiva stabilisce che nessun operatore può avere più del 60-70% delle corse . Allora la società Delcomar non aveva neanche una corsa. A seguito di nostra richiesta specifica - continua Franco Del Giudice - è stato stipulato un accordo, il 1° giugno 2010, tra l’ Enermar e la Delcomar, siglato e concordato dalla Regione Sardegna, per l’assegnazione di 16 corse, che sarebbero andate tutte e 16 alla società Delcomar. In quella fase, per motivo che stavano andando verso l’estate, perché poteva essere un problema per i lavoratori, noi come Delcomar abbiamo deciso di tenere solo il 30% delle corse, quindi 6 corse noi e 10 la Enermar. Noi quindi di giorno facciamo 6 corse, più 4 che avevamo già. Questo non perché ci sia stato fatto un regalo, ma sulla base di regolamenti, dei decreti, delle posizioni che non possono essere dominanti, lo stabilisce l’antitrust. Questo accordo è stato siglato. Noi abbiamo rinunciato alle corse. Queste cose le abbiamo già dette, lo sanno anche i lavoratori. È iniquo che vengono usati i lavoratori in questa fase, in questo modo. Dovrebbero spiegare perché in questi 10 anni di monopolio non hanno mai cambiato una nave. Forse a La Maddalena si dovrebbero rendere conto che una società locale, di La Maddalena, l’unica sarda, ha avuto il coraggio in questi anni di investire per migliorare servizi. E per questo riterrebbe di avere qualche diritto in più, che non ha, invece. E su questo io mi fermo. È esattamente il contrario. Vogliono avere anche il servizio notturno oltre che quello diurno. Allora vogliono il monopolio! Gli unici posti a rischio, in questo momento, essendoci una gara del servizio notturno, sono quelli dei dipendenti della società Delcomar. Sono i miei dipendenti, che sono 40 qui a La Maddalena, non sono i 100 che ho in tutta la Sardegna, sono i 40 di La Maddalena. Questi sono gli unici dipendenti a rischio! – Enermar non sta rischiando niente! – Questo di Enermar è solo mettere pressione agli enti locali, ai funzionari, alla Regione, per mantenere o per avere privilegi, che non possono avere, per legge”.

IL COMITATO ELBA CARO-TRAGHETTI CONTINUERA' NEL SUO OPERATO A CHIEDERE COSA NE PENSA LA COMMISSIONE EUROPEA ( CONCENTRAZIONE COMUNITARIA O ITALIANA ) , E COSA NE PENSA ANCHE L'ANTITRUST ( AGCM ) DELLA EVENTUALE , IMMINENTE , CONCENTRAZIONE MOBY - TOREMAR , IN BASE ALLE NORMATIVE NAZIONALI E COMUNITARIE VIGENTI :
INTESE Art.101 TRATTATO FUNZIONAMENTO UE GIA' ART. 81 TRATTATO CE ART.2-4 LEGGE 287/90
ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE Art.102 TRATTATO FUNZIONAMENTO UE GIA' ART.82 TRATTATO CE ART. 3 LEGGE 287/90
CONCENTRAZIONI REGOLAMENTO CE N.139/2004 ARTT. 5-7 E SS. LEGGE 287/90
SI PUO' PRESUMERE UNA POSIZIONE DOMINANTE NEL CASO IN CUI L'IMPRESA DETENGA UNA QUOTA DI MERCATO DI BEN OLTRE IL 40% PER UNA CERTA DURATA

Comitato Elba Caro Traghetti

Gimmi Ori

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 26.07.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum