CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Febbraio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

IL POLPO PALLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL POLPO PALLA

Messaggio  Visir il Mar Ago 28, 2012 1:52 pm

Particolare e inusuale ritrovamento nelle acque elbane:
il Polpo Palla!







Se due anni fa la notizia dei natali elbani del polpo indovino fece il giro del mondo, oggi possiamo rallegrarci per una cattura forse meno eclatante dal punto di vista mediatico ma molto più interessante e concreta dal lato scientifico. Un raro esemplare di Polpo Palla (Ocythoe tubercolata) è stato infatti rinvenuto nelle acque costiere dell’Enfola dal sub portoferraiese Mario Burelli.
Lo strano cefalopode mostrava ancora qualche flebile segno di vita, anche se la posizione innaturale – adagiato sul fondo – e l’evidente interessamento di un paio di murene lasciavano poche incertezze circa l’imminente fine.






L’identificazione era abbastanza rapida, date le caratteristiche particolari di questa specie, unico rappresentante del suo genere: Ocythoe tubercolata, noto come Football octopus in inglese e Polpo palla, Polpo-seppia o Polpo pignatta in italiano.




Dice Angelo Mojetta, biologo di fama e Direttore scientifico dell'Acquario dell'Elba:
“Si tratta di un rinvenimento che farebbe invidia a tutti i musei. E’ una specie rara e le sue segnalazioni nel bacino mediterraneo sono solo sporadiche (le ultime in acque elbane sembrano risalire al 1984). Il polpo appartiene alla specie Ocythoe tuberculata, unico rappresentante di una famiglia di cefalopodi caratterizzati da un marcate differenze tra il maschio e la femmina. La femmina, sesso cui appartiene l’esemplare ritrovato all’Elba, può avere il mantello lungo fino a 30-35 cm mentre il maschio non supera i 3 cm. Inoltre le femmine sono i soli cefalopodi muniti di una vera vescica natatoria (tipica invece dei pesci) e a ciò si deve probabilmente il popolare nome di polpo palla dato alla specie. L’Ocythoe è una specie pelagica che vive tra la superficie e i 200 m di profondità e poco si sa della sua biologia e abitudini. Tra le sue particolarità, anche il metodo riproduttivo: la femmina produce un gran numero di piccole uova (fino a 100.000) che non abbandona, ma tiene in incubazione nel suo lungo ovidotto fino alla schiusa delle larve.”



Il curioso cefalopode è stato quindi affidato allo staff del Dott. Christian Lott, biologo dell’Hydra Institut di Fetovaia, per gli indispensabili accertamenti scientifici e la conservazione a fini di studio.


HYDRA Field Station
Centro Marino Elba
Via del Forno 80 - Loc. Fetovaia - 57034 Campo nell'Elba (LI) - Italy
office +39 0565 988 027

HYDRA Institut für Meereswissenschaften AG
Bothmerstr. 21 - D-80634 München - Deutschland
www.hydra-institute.com




Ultima modifica di Visir il Mar Ago 28, 2012 4:04 pm, modificato 1 volta

_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL POLPO PALLA

Messaggio  Visir il Mar Ago 28, 2012 3:39 pm

Sul lato ventrale del mantello, il caratteristico disegno reticolare con creste sopraelevate :




I "pori acquiferi" ai lati del sifone:



Apparato boccale:


_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL POLPO PALLA

Messaggio  Visir il Mar Ago 28, 2012 3:56 pm

Il Polpo palla nel bellissimo libro di Vinicio Biagi
"Polpi, Seppie e "Totani" nel mare di Piombino e dell'Isola d'Elba"



""L'espressione Polposeppia, che in realtà può essere attribuita anche ad altri cefalopodi, deriva dall'italianizzazione del dialettale "purposeccia", proprio dei pescatori ponzesi e napoletani" - numerosissimi, specie all'Elba, ndr

"vecchi pescatori elbani affermavano che questo animale, che talora veniva raccolto fra gli scogli della riva, fosse solito avvicinarsi alla costa per "mangiare i ricci" e ritenevano che questa strana consuetudine alimentare fosse documentata dalla presenza sul mantello del cefalopode di estese granulazioni che erano interpretate come punture degli aculei degli echinodermi"

_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL POLPO PALLA

Messaggio  Visir il Mar Ago 28, 2012 4:01 pm



Per approfondire, i link ad un interessante pagina web - in inglese - sul nostro amico Polpo palla:
http://tolweb.org/Ocythoe_tuberculata/20205
http://www.tolweb.org/notes/?note_id=2459






_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..

Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedere il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL POLPO PALLA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum