CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Agosto 2017
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Campo nell'Elba: no al nucleare a Pianosa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Campo nell'Elba: no al nucleare a Pianosa

Messaggio  Visir il Ven Lug 23, 2010 8:38 pm

Il Consigliere Yuri Tiberto introduce l’argomento in questione che riguarda la proposta di una delibera atta a vietare in tutto il territorio comunale, con particolare riferimento all’Isola di Pianosa, l’installazione di centrali che sfruttino l’energia atomica.

Rilevata la necessità di esprimere gli indirizzi di questa Amministrazione rispetto all’argomento in oggetto approvando il seguente ordine del giorno:

Il Consiglio Comunale di Campo nell’Elba, riunito in seduta straordinaria il giorno 12 luglio 2010,

preso atto che negli ultimi tre anni, con cadenza regolare, la stampa riporta la notizia che in base ad una obsoleta mappa, disegnata nel 1979 dal Cnen (Comitato Nazionale per l’Energia Nucleare), l’Isola di Pianosa rientrerebbe fra le “aree idonee” ad ospitare una centrale nucleare, e che tale ipotesi non è stata, al momento, smentita in alcun modo dai competenti organi governativi;

indipendentemente dai liberi convincimenti personali del Sindaco, dei membri della Giunta e dei singoli Consiglieri riguardo all’opportunità o meno di un ritorno allo sfruttamento dell’energia nucleare nel nostro Paese, e quindi senza esprimere un parere politico di valore assoluto, ma solo relativo alla specifica situazione locale,

considerato che l’Isola di Pianosa è sottoposta a rigidissima tutela ambientale in quanto:
- integralmente inserita nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano;
- classificata come ZPS (Zona a Protezione Speciale) nonché come SIC (Sito di Importanza Comunitaria) sia a terra che a mare;
- situata all’interno di un’area protetta internazionale (Santuario dei Cetacei Pelagos);

rilevato che la minima distanza dall’Elba (solo sette miglia nautiche dalla Punta di Fetovaia), anche nel caso di una banale situazione di semplice allarme, esporrebbe a rischi inaccettabili, stante l’evidente impossibilità di evacuazione rapida, una popolazione di circa 30.000 residenti stabili oltre alle decine di migliaia di turisti e lavoratori che frequentano l’isola durante la stagione primaverile ed estiva;

Risultando pertanto evidente che un sito di tale rilevanza ambientale, strettamente contiguo a un territorio insulare densamente popolato, non possa in nessun caso essere compatibile con l’installazione di un impianto ad elevatissimo impatto come una centrale per la produzione di energia nucleare,

tutto ciò premesso e considerato,

IL CONSIGLIO COMUNALEVisto l’esito della votazione palese come di seguito riportata:
- Consiglieri presenti: n. 12
- Consiglieri votanti: n. 12
- Voti favorevoli: n. 12


D E L I B E R A ALL' UNANIMITA'
di vietare su tutto il territorio comunale, con particolare riferimento all’Isola di Pianosa, l'installazione di centrali che sfruttino l'energia atomica.

_________________
Che cosa c'é da aspettarsi da chi come me non sa adeguarsi a sette, mafiette, etichette? Mi piace sapermi diverso, piacere perverso che riverso in versi su fogli sparsi, nei capoversi dei giorni persi nei miei rimorsi. Godo se penso all'amaro che mastica chi pronostica la fine della mia vitalità..
avatar
Visir
Admin

Messaggi : 323
Data d'iscrizione : 31.07.08
Età : 53
Località : Marina di Campo

Vedi il profilo dell'utente http://laltroparco.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum