CAMMINANDO.ORG
VIVERE L’AMBIENTE
TELETIRRENO ON LINE
teletirrenoelba news
Ultimi argomenti
» IL POLPO PALLA
Mar Ago 28, 2012 4:01 pm Da Visir

» 1 marzo 2012: la gita a Montecristo
Mer Mar 07, 2012 1:52 am Da Visir

» Giglio: la tragedia della Concordia e le AMP
Mer Feb 01, 2012 2:55 am Da Visir

» Derattizzazione, sopralluoghi ed altro: ritorno a Montecristo
Ven Gen 27, 2012 12:25 pm Da Visir

» Tirrenia-Toremar:indagine europea sul contributo per le isole italiane
Ven Ott 21, 2011 1:32 pm Da Gimmi Ori

» Progetto unico di smantellamento dell'Elba,parte prima: Sanità
Lun Ott 17, 2011 4:32 pm Da Gimmi Ori

» i successi della Regione Toscana per l'Elba daranno il giusto compenso
Mar Set 13, 2011 11:16 am Da Gimmi Ori

» Perchè il Sindaco ha fatto riempire i depositi e non il gestore Asa?
Lun Ago 15, 2011 6:32 pm Da Gimmi Ori

» CONTINUITA' TERRITORIALE,COSA FA' LA NOSTRA REGIONE PER NOI?
Ven Ago 12, 2011 11:08 pm Da Gimmi Ori

» LebarrierediMarchetti,mala bomba all'Elba è giàscoppiata,manca l'acqua
Ven Ago 12, 2011 7:32 pm Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba,Toremar-Moby Onorato,Blunavy Morace,concorrenza?
Gio Ago 11, 2011 12:47 am Da Gimmi Ori

» Divide et impera,acqua all'Elba,ennesimo fallimento Regione Toscana!
Mer Ago 10, 2011 11:10 am Da Gimmi Ori

» Traghetti Elba: l'assistenza ai turisti al porto di Piombino
Mer Ago 03, 2011 3:03 pm Da Gimmi Ori

» Elba, domani 31.07.2011, non c'e posto sulle navi ?
Sab Lug 30, 2011 11:02 pm Da Gimmi Ori

» Alla Procura,Toremar:disposizioni dell'Antitrust frutto di una truffa?
Lun Lug 25, 2011 10:56 am Da Gimmi Ori

» Toremar,Antitrust:l'ennesimo successo della Regione Toscana e dell'APP
Dom Lug 24, 2011 9:34 pm Da Gimmi Ori

» Toremar-Moby: suggellato l'ennesimo successo della Regione Toscana!
Sab Lug 23, 2011 11:06 am Da Gimmi Ori

» CGIL-Sig.Salza,Monopolio Toremar-Moby e i rischi per i lavoratori
Mar Lug 19, 2011 3:11 pm Da Gimmi Ori

» Toremar: al Tar "sembra", tutto come previsto e torna l'Oglasa ....
Ven Lug 15, 2011 3:42 pm Da Gimmi Ori

» Toremar,esaltata la sinergia messa in campo dalla Regione,caroCeccobao
Gio Lug 14, 2011 3:20 pm Da Gimmi Ori

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

ELBA METEO
YOU TUBE
WIKIPEDIA
Sondaggio
counter

Il segreto del forte

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il segreto del forte

Messaggio  Giobbe da Cosmopoli il Mar Set 09, 2008 1:06 pm

Il segreto del Forte



Una leggenda narra che nel 1700 l’attuale capitano delle guardie di Cosmopoli, proprietario di una bellissima casa situata all'interno del forte, ricevette la visita di un mendicante saraceno misterioso, dedito all'alchimia.In segno di riconoscenza per l'ospitalità ricevuta, il mendicante volle confessare al nobile padrone di casa che all'interno delle mura del forte fiorivano piante in grado di trasformare gli oggetti in oro zecchino.





L'alchimista dopo alcuni giorni scomparve misteriosamente ma non prima di aver lasciato al capitano un pugno di erba e una manciata d'oro da essa ottenuto. Il capitano non seppe se gridare al miracolo o disperarsi per la fuga del mendicante quando, accanto alle piante, trovò un manoscritto contenente la formula alchemica utilizzata per compiere l'aureo miracolo. Allora il capitano, non potendo interpretare i segni impressi sul manoscritto, decise di nascondere all'interno di un antico camminamento del suo forte il grande segreto. Probabilmente nella speranza che qualcuno un giorno potesse svelarne il significato. Dal 1700 questo luogo segreto dove ancora si racconta si celi il manoscritto, e dove sarebbero ermeticamente spiegate le tappe necessarie per ottenere l'oro.ancora rimane avvolto nel mistero.
Un uomo in grado di decodificare la formula alchemica ornata da scritte sibilline in greco antico ed ebraico e da simboli ermetici e cabalistici, sarebbe quindi capace di mutare la materia grezza in oro. Si racconta ancora che prima dei lavori eseguiti nel tempo al forte il misterioso camminamento che cela il segreto fosse rivolto a Oriente vicino ad una costruzione , dalla particolare planimetria simbolica. Al suo interno vi sarebbero stati una grotta e un vello d'oro.



Chissà se in un futuro prossimo qualcuno armato di buona volontà decidesse di riportare le fortezze all’antico splendore, avrà la fortuna di imbattersi nel misterioso plico….ma se non ci riuscisse avrebbe sicuramente restituito al mondo un tesoro ben più grande …la dignità e la maestosità delle Fortezze Medicee vanto dell’isola d’Elba e patrimonio mondiale.
I lavori di ristrutturazione al Forte Falcone sono iniziati….ed il tesoro piano...piano appare!

Giobbe da Cosmopoli
Foto di Alberto Campedelli

Giobbe da Cosmopoli

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 16.08.08
Età : 75

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum